Agriturismo La Campana

con i colori del cielo

Ecosostenibilità

L’attenzione all’ambiente sta finalmente prendendo posto tra i valori comuni della nostra cultura, e La Campana partecipa allo sforzo collettivo che porterà l’agricoltura del nuovo millennio a divenire sempre più, finalmente, verde e rispettosa dell’ambiente.

Come agricoltori ci impegniamo a:

  • ridurre la nostra dipendenza dalle fonti fossili di energia a favore di quelle rinnovabili,
  • praticare la produzione primaria e la trasformazione con il minor impatto ambientale possibile.

 

Ti piacerebbe vivere con noi quest'avventura?

Leggi la nostra storia e contattaci,
per una vacanza alla pari o per provare a cambiare la tua vita in un ottica di condivisione e ruralità.
A presto!

 

Ambiente e Agricoltura

La Campana segue i principi dell’agricoltura a Basso Impatto Ambientale, orientati all’applicazione intelligente ed economica della tecnologia e dalle scienze agronomiche, nell’ottica di ridurre gli interventi e gli sprechi, aumentare l’efficienza e sostenere la biodiversità.

Coltiviamo costantemente almeno il 50% dei nostri campi con piante poliennali che migliorano la fertilità del terreno senza richiedere interventi umani, come l’erba medica, riservando il restante ad orzo, sorgo, grano, girasole, guado e favino.

I nostri 100 ovini si alimentano su circa 5 hA di pascolo stabile, e nei periodi passati in stalla esclusivamente con foraggi prodotti nei nostri terreni; per evitare di utilizzare inconsapevolmente alimenti OGM abbiamo eliminato la soia ed il mais dalla razione.

Tutte le deiezioni dei nostri allevamenti sono riutilizzate come fertilizzanti. Pratichiamo il compostaggio privato od il riuso di tutti i sottoprodotti agricoli “umidi” e di cucina.

Depuriamo completamente i reflui umani ed immettiamo nella rete idrografica solo acque limpide.

Per proteggere le piante da frutto e le viti seguiamo la lotta guidata ai parassiti ed alle malattie, partecipando ai programmi regionali di cattura e monitoraggio di vari insetti dannosi

 

 Ambiente ed Energia

Solare fotovoltaico

Siamo stati tra i primi nella nostra Regione a rispondere al Bando per il Conto Energia, e dalla fine del 2007 una piccola ed efficiente centrale elettrica solare fotovoltaica copre i consumi nostri e dei nostri ospiti.

L’impianto è costituito da 216 pannelli, con una produzione nominale di 46,44 kW di picco, ed una media annuale di 75-80 MWH (circa 110 tonnellate di CO2 risparmiata) pari al 90-110% del nostro consumo.Una particolare attenzione è stata posta nella progettazione delle strutture a terra, affinché non turbassero il paesaggio circostante e consentissero la presenza un piccolo gregge al pascolo tra le strutture.

Solare termico

Due moduli di tubi solari sono integrati nel nostro sistema di riscaldamento e produzione di acqua calda, il primo dei quali è stato installato già nel 1990. Discretamente posati sulla copertura in coppi di alcune falde dei nostri tetti, riducono il nostro fabbisogno in gas, soprattutto durante la stagione estiva.

Riscaldamento a legna

Come ogni azienda agricola La Campana produce legna da ardere, oltre a sottoprodotti come ramaglie e sarmenti; l'installazione di una caldaia a legna a fiamma inversa con 58 kW di potenza ha consentito un uso più razionale ed efficiente di questi sottoprodotti, con la creazione di un piccolo sistema di tele-riscaldamento che unisce tre diversi corpi dei nostri casali.

 

 

Il Coraggio di Vivere Insieme

La nostra fattoria ha ormai superato i trent’anni. Non molti, in fondo, soprattutto se ci confrontiamo con i nostri vicini, legati ormai da secoli e generazioni a queste terre. Eppure questi sono stati anni rivoluzionari, cominciati con una semplicità disarmante.

Un piccolo gruppo di famiglie, legate da ideali ed amicizia, viene a sapere dell’esistenza di un casale abbandonato, in mezzo ai poderi impoveriti. Queste famiglie sono determinate a vivere insieme e a condividere anche attività ed interessi. Nessuno di loro sa quanto e che tipo di lavoro richiederanno la terra e le case ma tutti hanno intenzione di impegnarsi per questo progetto.

È nel 1980 che il gruppo si trasferisce in questo casale. Tra prove, errori e successi, risorgono i casali e la terra ricomincia a produrre. Molti amici, nei primi anni, ci guidano ed aiutano. I casali diventano davvero la casa di tutti e la terra dona olive, uva, frutta, verdure e anche bellezza, con il nuovo giardino. Ciò che è stato imparato diventa linfa vitale per nuove idee e sperimentazioni e presto i contadini dei dintorni vedono questo nipotino precoce compiere ormai da solo i primi passi.

Nel 1989 l’azienda è ormai solida e strutturata. È la frequentazione degli amici rimasti in città a portare i primi ospiti e sorge così l’Agriturismo. Dopo dieci anni di attività, i casali ristrutturati diventano il ristorante e le camere, i campi, gli orti e gli allevamenti forniscono ciò di cui nutrire i visitatori e all’impegno di ciascuno di noi si unisce il gradito compito dell’ospitalità.
Lo scambio tra l’agriturismo e la fattoria è costante e si affina nel corso degli anni Novanta. Il giardino diventa un parco che dona ristoro agli ospiti e si presta allo svago e allo sport.

All'interno del gruppo di soci si scoprono e si formano nuove attitudini che vengono adoperate per la causa comune.

Si continua comunque a seguire la via dell’innovazione, anche in agricoltura: l’allevamento prende parte al miglioramento di una pecora da carne (Fabrianese) e collabora alla selezione di una pecora da lana (Sopravissana-merinizzata) e vince premi nelle fiere del settore. Intanto si rivela a noi un nuovo filone legato alle lane: quello delle tinture naturali. La ricerca porta a una riscoperta di piante tintorie tradizionali e dell’arte tintoria di filati e tessuti naturali (in particolare lana e seta), un settore unico nel suo genere.

Sempre all’avanguardia nel promuovere nuovi modi di fare agricoltura, abbiamo recentemente affrontato la sfida delle energie rinnovabili. Il nostro gruppo si è dotato di un impianto fotovoltaico di provata funzionalità ed efficienza grazie al quale il nostro fabbisogno di energia elettrica è ora soddisfatto in modo ecologicamente compatibile.

Ma ancora si studiano nuove idee, nuovi frutti sorgono dalla nostra terra e nuove attività sono all’orizzonte per i nostri soci. Intanto sono state avviate collaborazioni con Università e con altre illustri aziende agroalimentari della regione Marche. Sono nuove sfide, per una nuova crescita, all’interno di uno stile di vita che potrete iniziare a conoscere soltanto cominciando a scoprirlo in prima persona. .

 

 Scorci di vita in campagna

 

Vuoi gustare anche a casa

i Sapori della Campana?

Sfoglia il Catalogo in Pdf e Contattaci subito!

  

 

 

Assaporate i Weekend di Primavera!
IMAGE

Offerte Speciali alla scoperta dei Sapori di Primavera!  Colline in fiore, a un passo dal mare, Borghi incantati e giardini rigogliosi,Un menù...
Read More...
Sapori di Primavera
IMAGE

Nuovo menù a tema  Dal 22 Aprile a fine Maggio, un menù alla riscoperta dei Sapori primaverili. Informazione e prenotazione: (+39) 0734 939012 e ...
Read More...
A Luglio e Agosto... R-Estate di più!
IMAGE

Offerte speciali per soggiorni Lunghi a Luglio e Agosto 2017 A Luglio e Agosto, più la vacanza è lunga più conviene! Informazione e prenotazione:...
Read More...
Tornano le offerte "Giugno è il mese dei Bambini!"
IMAGE

 Famiglie in Campagna! Offerte speciali per tutto Giugno! Finita la scuola, iniziano le vacanze! E ritorna in attività la piscina all'aperto...
Read More...
PROGETTO SETA
IMAGE

"Introduzione di tecniche innovative nel tradizionale allevamento del baco da seta"  Con il sostegno dell'Unione Europea, La Campana Soc. Coop. Agr....
Read More...

Queto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina "Informativa estesa sulla Cookie Policy"

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo